Archivio Articoli

Archivio: ottobre 2015

Obbligo Formazione Lavoratori Sicurezza per la Società di Somministrazione di Lavoro
LOGO1

Con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo n. 81 del 15 giugno 2015, contenente la disciplina organica dei contratti di lavoro e la revisione della normativa in tema di mansioni, a norma dell'articolo 1, comma 7, della legge 10 dicembre 2014, n. 183, viene spostato sulla società di somministrazione di lavoro l’obbligo di informare i lavoratori sui rischi per la sicurezza e la salute connessi alle attività produttive e di formare ed addestrare

Leggi tutto
Rifiuti Speciali: Esenti da TARI Anche le Aree Intorno Impianti
rifiuti

La Commissione Tributaria Regionale della Lombardia, con sentenza n. 3872/67/15, ha stabilito che sono esenti dalla tassa rifiuti (Tari), tutte le aree produttive di rifiuti speciali, e non solo quelle occupate dagli impianti produttivi. I Giudici hanno disapplicato il regolamento di un Comune che assoggettava al tributo tutte le aree destinate ad attività produttive, escludendo solo le zone in cui erano installati i macchinari; viene dunque affermato

Leggi tutto
AICQ – Seminario Tecnico Aggiornamento Nuova ISO 9001
banner_aicq_napoli_white

Martedì 27 Ottobre si terrà, presso la sede di AICQ Meridionale il Seminario tecnico di aggiornamento sulla nuova ISO 9001:2015 La revisione della ISO 9001, ha raggiunto la fase cruciale con la sua emissione il 23 settembre definendo cambiamenti sostanziali, nuove sfide e grandi opportunità per le Organizzazioni che saranno pronte ad utilizzare il QMS come strumento manageriale per la creazione di valore. Il corso presenta le principali novità

Leggi tutto
SISTRI: Guida Gestione Azienda
SISTRI_Articolo_700x318

E' stata pubblicata sul Portale SISTRI la “Guida Gestione Azienda” in versione 15/10/2015. Trovi QUI la Guida

Leggi tutto
Cassazione: Materiale proveniente da esubero di Calcestruzzo è Rifiuto
calcestruzzo

La Corte di Cassazione con sentenza n. 34284/2015 ha affermato che il materiale in esubero proveniente da una fornitura di calcestruzzo, ha natura di rifiuto e non di sottoprodotto, al pari dei residui derivanti dal lavaggio delle betoniere. E’ stata così confermata la condanna ai sensi dell’art. 256 del D. Lgs. 152/2006, per le attività di gestione di un impianto di produzione di calcestruzzo sul materiale residuo proveniente da pregresse

Leggi tutto

    Corsi di Formazione

    Non ci sono eventi imminenti

    Vedi calendario

    Seguici su Facebook