Articolo

Aumento Sanzioni Violazioni sulla Sicurezza

Sicurezza_700x318

Il ministero del lavoro ha annunciato un aumento del 9,6%, a partire dal 1° luglio 2013, delle sanzioni pecuniarie previste per la violazione delle norme in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro.

L’aumento è sancito dal DL 76/2013 che interviene sull’ articolo 306 del Dlgs 81/2008 relativamente alle  contravvenzioni e alle sanzioni amministrative pecuniarie.

In base alla nuova norma le ammende previste in relazione alle contravvenzioni in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro e le sanzioni amministrative pecuniarie previste dal Dlgs 81/2008, sono rivalutate a partire dalla citata data nella misura del 9,6% e saranno ulteriormente rivalutate ogni cinque anni dal Ministero del Lavoro tramite proprio decreto direttoriale in base agli indici Istat dei prezzi al consumo.

 

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook