Articolo

Cassazione: Responsabilità Datore di Lavoro

Corte Cassazione - inaugurazione anno giudiziario 2012

La Cassazione con la sentenza n. 8883 del 3 marzo scorso, ha ribadito che il datore di lavoro non risponde dell’infortunio occorso ad un lavoratore, se ha assunto ogni cautela possibile per rendere improbabile l’evento.

Nel caso oggetto della sentenza, il datore aveva assunto tutte le misure cautelari ex ante (ex art. 18 D. Lgs. 81/08), l’infortunio è stato causato da eventi non prevedibili a persona formata in materia (responsabile della sicurezza) e pertanto lo stesso non è stato ritenuto responsabile, poiché il fatto non costituisce reato.

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook