Articolo

Cassazione: Rifiuti “Normale Pratica Industriale”

Con la sentenza n. 17453 del 10 maggio 2012, la Corte di Cassazione affronta la questione, in tema di rifiuti, della “normale pratica industriale”, stabilendo che il concetto non può comprendere quelle attività comportanti trasformazioni radicali del materiale trattato e che ne modifichino radicalmente l’originaria natura, nonché tutti gli interventi manipolativi del residuo diversi da quelli normalmente effettuati nel processo produttivo nel quale esso viene utilizzato.

Trovi QUI la sentenza in formato integrale

Leave a Reply

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook