Articolo

Differenziazione Contributo CONAI Imballaggi Plastica

plastica

Annunciata dal Consorzio Nazionale Imballaggi, con comunicato stampa del 22 febbraio, la futura differenziazione del contributo ambientale per la plastica a seconda delle varie categorie di imballaggio.

Il nuovo contributo verrà stabilito in base a tre parametri: facilità di selezione degli imballaggi dopo il conferimento per il riciclo, effettiva riciclabilità e circuito di destinazione (domestico o commercio/industria). I più premiati saranno gli imballaggi migliori dal punto di vista dell’economia circolare e della sostenibilità ambientale, mentre pagheranno una quota più alta gli imballaggi più “difficili”.

Conai ha dichiarato che i differenti valori del contributo, saranno definiti probabilmente dopo 12 mesi, durante i quali il progetto verrà implementato con l’adeguamento dei sistemi informativi e un periodo di test.

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook