Articolo

E’ obbligatorio per le aziende avere un RLS?

Sicurezza_700x318

La figura del RLS è una figura che non rientra tra gli obblighi.

Nel D. Lgs 81/2008 non è infatti assolutamente menzionato a carico del datore di lavoro (art. 17), dirigente (art.18), preposto (art. 19), lavoratore (art. 20) alcun obbligo in relazione alla nomina del RLS.

All’art. 47 si dice che

2. In tutte le aziende, o unità produttive, è eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

4. Nelle aziende o unità produttive che occupano fino a 15 lavoratori il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza è di norma eletto direttamente dai lavoratori al loro interno oppure è individuato per più aziende nell’ambito territoriale o del comparto produttivo secondo quanto previsto dall’articolo 48.

4. Nelle aziende o unità produttive con più di 15 lavoratori il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza è eletto o designato dai lavoratori nell’ambito delle rappresentanze sindacali in azienda. In assenza di tali rappresentanze, il rappresentante è eletto dai lavoratori della azienda al loro interno.

5. Il numero, le modalità di designazione o di elezione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, nonché il tempo di lavoro retribuito e gli strumenti per l’espletamento delle funzioni sono stabiliti in sede di contrattazione collettiva.

6. L’elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali, territoriali o di comparto, salvo diverse determinazioni in sede di contrattazione collettiva, avviene di norma in corrispondenza della giornata nazionale per la salute e sicurezza sul lavoro, individuata, nell’ambito della settimana europea per la salute e sicurezza sul lavoro, con decreto del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali44, sentite le confederazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. Con il medesimo decreto sono disciplinate le modalità di attuazione del presente comma.

7. In ogni caso il numero minimo dei rappresentanti di cui al comma 2 è il seguente:

a) un rappresentante nelle aziende ovvero unità produttive sino a 200 lavoratori;

b) tre rappresentanti nelle aziende ovvero unità produttive da 201 a 1.000 lavoratori;

c) sei rappresentanti in tutte le altre aziende o unità produttive oltre i 1.000 lavoratori. In tali aziende il numero dei rappresentanti è aumentato nella misura individuata dagli accordi interconfederali o dalla contrattazione collettiva.

8. Qualora non si proceda alle elezioni previste dai commi 3 e 4, le funzioni di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza sono esercitate dai rappresentanti di cui agli articoli 48 e 49, salvo diverse intese tra le associazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale.

Come si può notare mai viene indicato alcun obbligo a carico dell’azienda o dei suoi portatori di posizioni di garanzia. Quello che indica la legge invece è una possibilità, un diritto dei lavoratori che può (e non deve) essere esercitato secondo dei criteri non rigidi (la legge indica il concetto con “di norma”)

Al comma 8 l’art. indica una strada qualora per qualche motivo i lavoratori non eleggano un RLS al loro interno rimandando all’art. 48

1. Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale di cui all’articolo 47, comma 3, esercita le competenze del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza di cui all’articolo 50 e i termini e con le modalità ivi previste con riferimento a tutte le aziende o unità produttive del territorio o del comparto di competenza nelle quali non sia stato eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

2. Le modalità di elezione o designazione del rappresentante di cui al comma 1 sono individuate dagli accordi collettivi nazionali, interconfederali o di categoria, stipulati dalle associazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. In mancanza dei predetti accordi, le modalità di elezione o designazione sono individuate con decreto del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali, sentite le associazioni di cui al presente comma.

3. Tutte le aziende o unità produttive nel cui ambito non è stato eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza partecipano al Fondo di cui all’articolo 52. Con uno o più accordi interconfederali stipulati a livello nazionale dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative vengono individuati settori e attività, oltre all’edilizia, nei quali, in ragione della presenza di adeguati sistemi di rappresentanza dei lavoratori in materia di sicurezza o di pariteticità, le aziende o unità produttive, a condizione che aderiscano a tali sistemi di rappresentanza o di pariteticità, non siano tenute a partecipare al Fondo di cui all’articolo 52.

Inoltre è da precisare che siccome al comma 3 dell’art. 47 si dice che l’RLS è eletto tra i lavoratori (non tra i dipendenti) nulla vieta che possa essere eletto un consulente esterno, l’importante è che ricada nella definizione di lavoratore di cui all’art. 2

 

Corsi di Formazione

giu
5
mar
2018
09:00 CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI 8 ore
CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI…
giu 5 @ 09:00 – 18:00
CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI 8 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 5 Giugno si terrà presso la sede operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO DI FORMAZIONE AGGIUNTIVA PER PREPOSTI Durata 8 ore Il corso [...]
giu
12
mar
2018
09:00 CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’ EMERGENZA INCENDIO – RISCHIO BASSO 4 ore
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE …
giu 12 @ 09:00 – 13:00
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’ EMERGENZA INCENDIO - RISCHIO BASSO 4 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 12 Giugno si terrà presso la sede operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’ EMERGENZA INCENDIO RISCHIO BASSO della [...]
09:00 CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’EMERGENZA INCENDIO – RISCHIO MEDIO 8 ore
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE …
giu 12 @ 09:00 – 18:00
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’EMERGENZA INCENDIO - RISCHIO MEDIO 8 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 12 Giugno si terrà presso la Sede Operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’EMERGENZA INCENDIO RISCHIO MEDIO  della Durata [...]
giu
13
mer
2018
09:00 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO AI LAVORI ELETTRICI PES/PAV 4 ore
CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDET…
giu 13 @ 09:00 – 13:00
CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO AI LAVORI ELETTRICI PES/PAV 4 ore @ Sede Operativa Solve Academy s.r.l.s. | Napoli | Campania | Italia
Il 13 Giugno si terrà presso la sede operativa della Solve Academy il corso: CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO AI LAVORI ELETTRICI PES/PAV In conformità [...]
giu
19
mar
2018
09:00 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI 6 ore
CORSO DI AGGIORNAMENTO PER PREPO…
giu 19 @ 09:00 – 16:00
CORSO DI AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI 6 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 19 Giugno si terrà presso la sede operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO DI AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI Durata 6 ore Il corso, realizzato [...]

Vedi calendario

Seguici su Facebook