Articolo

Esecuzione Indagini Preliminari Siti Potenzialmente Contaminati

Soilcontam

La DGRC 417/2016, art.4, comma 4, punto b), sancisce l’obbligo per i siti annoverati nel Censimento dei Siti Potenzialmente Contaminati negli ex Siti di Interesse Nazionale (CSPC ex SIN), che non sono mai stati oggetto di indagini ambientali di procedere all’esecuzione delle indagini preliminari secondo le linee guida ARPAC di marzo 2016, entro il 16/02/2017.

Lo staff tecnico della Solve Consulting è strutturato per supportare i suoi clienti negli adempimenti ed è già operativo su tutto il territorio regionale.

Non esitare a contattarci ai nostri recapiti per maggiori informazioni

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook