Articolo

Etichettatura alimenti: Obbligo indicazione stabilimento produzione

news-6

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2017, il D. Lgs. n.145 del 15 settembre 2017, recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento.

Il provvedimento, ai sensi dell’articolo 5 della legge di delegazione europea 2015 (n. 170/2016), delega il Governo ad adottare i decreti legislativi per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1169/2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori.

Il decreto, in vigore dal 22 ottobre 2017, intende garantire la corretta e completa informazione al consumatore e la rintracciabilità dell’alimento da parte degli organi di controllo; prevede l’obbligo di indicare, sul pre-imballaggio o sull’etichetta dei prodotti alimentari pre-imballati destinati al consumatore finale, la sede dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento.

Le disposizioni si applicano a decorrere dal 180° giorno successivo alla pubblicazione del 7 ottobre scorso.

 

 

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook