Articolo

Maggiorazione sanzioni violazioni in materia di Sicurezza sul Lavoro

violazioni

Con la Circolare n. 2/2019 del 14/01/2019 l’Ispettorato Nazionale torna sulla Legge 145/2018, che tra le misure di sicurezza inserisce anche la maggiorazione degli importi sanzionatori delle violazioni in materia di Sicurezza sul Lavoro.

Aumento del 20% degli importi previsti da:
• art. 3 del D.L. n. 12/2002 (conv. da L. n. 73/2002), che disciplina la c.d. maxisanzione per lavoro nero
• art. 18 del D.L. n. 276/2003, che punisce sostanzialmente le condotte interpositorie
• art. 12 del D.Lgs. n. 136/2016, che punisce le violazioni degli obblighi amministrativi connessi alle procedure di distacco transnazionale;
• commi 3 e 4 dell’art. 18-bis, del D.Lgs. n. 66/2003, che puniscono la violazioni degli obblighi in materia di durata massima dell’orario di lavoro, riposo settimanale, ferie e riposo giornaliero.

Maggiorazioni del 10% degli importi sono invece dovute per la violazione delle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 81/2008.

Ulteriori maggiorazioni del 20% potranno essere previste per gli importi dovuti per la violazione delle altre disposizioni in materia di lavoro e legislazione sociale individuate con decreto del Ministro del lavoro.

Clicca qui per maggiori approfondimenti:

Circolare n.2/2019

Legge 30 dicembre 2018, n. 145

I consulenti della Solve Consulting sono a tua disposizione per supportarti nelle attività di verifica della Conformità Legislativa della tua azienda; contattaci allo 081.0201741 o alla casella info@solveconsulting.it

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook