Articolo

Mystery Audit – Progetto Norma

lente-ingrandimento-e1467710075458

Disponibile in banca dati UNI (Ente Nazionale di Normazione), sino al 30 settembre, un progetto di norma sull’attività di Mystery Audit.

Sono molte le Organizzazioni che sentono la necessità di individuare i punti di forza e di debolezza dei propri prodotti/servizi, utilizzando per le attività di verifica una parte terza che, in forma anonima ed incognita, simula l’azione di un Cliente/Utente potenziale o reale.

Il Mystery Audit è un metodo strutturato che ha lo scopo di individuarne il tipo di percezione e il grado di soddisfazione, valutando fattori di qualità oggettivi riferiti all’efficacia e all’efficienza della prestazione fruita; l’affidamento delle attività di verifica ad una parte terza genera evidenti benefici in termini di imparzialità, metodo, trasparenza.

Obiettivo finale è migliorare la soddisfazione del Cliente/Utente.

Il Mystery Audit consente di:

• Monitorare le proprie prestazioni in forma anonima e riservata

• Comprendere i clienti e le loro esigenze, nonché controllare la customer satisfaction

• Valutare il rendimento del personale, misurarne la competenza e i relativi bisogni formativi

• Acquisire informazioni e dati per il miglioramento continuo

• Accertarsi che i valori del brand e del prodotto vengano adeguatamente trasferiti e che il prodotto/servizio mantenga le sue caratteristiche peculiari durante i vari passaggi della distribuzione/erogazione all’Utente finale

• Migliorare la qualità dei propri prodotto/servizio

• Raccogliere dati e informazioni utili per nuove ricerche di mercato

I tecnici della Solve sono a tua disposizione per ogni chiarimento sul tema, non esitare a contattarci ai nostri recapiti!

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook