Reach: Preregistrazione Sostanze Non Cancerogene, Mutagene o Tossiche

Sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico si ricorda che, in materia di Reach, le aziende che producono o importano per la prima volta sostanze non cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione, in quantitativi tra 1 e 100/t anno, possono pre-registrare le proprie sostanze entro sei mesi dalla prima fabbricazione/importazione e comunque non oltre il 31 maggio 2017, per beneficiare dell’ultima scadenza di registrazione del 31/05/2018, così come previsto dal reg. Ce n. 1907/2006.

X
X