Articolo

Reg. 348/2013, Autorizzazione Utilizzo Triossido di Cromo

sostanze_chimiche

Il Regolamento 348/2013 (applicazione del Regolamento REACH) ha identificato il prossimo 21 settembre 2017, come “data entro la quale sarà vietato l’utilizzo della sostanza Triossido di Cromo senza che sia stata rilasciata apposita autorizzazione (data di scadenza)”.

Nel 2015, nell’ambito della procedura del Regolamento REACH, il consorzio CTACsub ha presentato all’Agenzia Europea della Chimica ECHA domanda di autorizzazione per una serie di utilizzi del Triossido di Cromo, tra i quali l’utilizzo per “cromatura funzionale con carattere decorativo”, tipico del settore valvole e rubinetteria. Per tale utilizzo, è stato proposto un periodo di 4 anni per la durata dell’autorizzazione richiesta dal consorzio CTACsub.

In attesa della decisione della Commissione, gli utilizzatori a valle riforniti direttamente o indirettamente da uno o più dei membri del consorzio CTACsub che ha richiesto l’autorizzazione, possono continuare a utilizzare il Triossido di Cromo ottenuto dai suddetti fornitori oltre la data di scadenza del 21 settembre 2017.

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook