Articolo

Rifiuti: Direttiva (UE) 2015/1127

373987

Pubblicata sulla GUUE dell’11 luglio 2015 la Direttiva (UE) 2015/1127 della Commissione del 10 luglio 2015, in vigore dal 31 luglio 2015 e che dovrà essere recepita dagli Stati membri entro il 31 luglio 2016; la Direttiva modifica l’Allegato II della Direttiva 2008/98/CE sui rifiuti, contenente un elenco (non esaustivo) delle operazioni di recupero.

Le modifiche riguardano in particolare l’operazione R1, che si applica ai rifiuti usati in sostituzione di combustibile o altri mezzi per produrre energia: gli impianti di incenerimento di rifiuti solidi urbani vi possono rientrare solo se la loro efficienza energetica raggiunge la soglia determinata applicando la formula già contenuta nell’Allegato II.

Come si legge in premessa, “Da prove tecniche è emerso che le condizioni climatiche locali nell’Unione influenzano i quantitativi di energia che possono essere tecnicamente usati o prodotti sotto forma di energia elettrica, riscaldamento, raffreddamento o vapore industriale da inceneritori destinati al trattamento di rifiuti solidi urbani”. “…al fine di raggiungere la parità di condizioni nell’Unione è ragionevole prevedere una compensazione per gli impianti di incenerimento che risentono dell’impatto delle condizioni climatiche locali con un fattore di correzione climatico (Climate Correction Factor, CCF) applicabile alla formula R1”. Il CCF dovrà essere basato sulle condizioni climatiche relative al sito degli impianti di incenerimento.

Di conseguenza, all’allegato II della Direttiva 2008/98/CE relativamente all’operazione R1, si aggiunge che “il valore della formula di efficienza energetica sarà moltiplicato per un fattore di correzione climatico (Climate Correction Factor, CCF)” indicato in  modo differenziato per:

  • impianti funzionanti e autorizzati in conformità della normativa dell’Unione applicabile anteriormente al 1° settembre 2015;
  • impianti autorizzati dopo il 31 agosto 2015 e per gli impianti di cui al punto 1 dopo il 31 dicembre 2029.

Corsi di Formazione

mag
22
mar
2018
09:00 CORSO BASE PER DIRIGENTI 16 ore
CORSO BASE PER DIRIGENTI 16 ore
mag 22 @ 09:00 – mag 23 @ 18:00
CORSO BASE PER DIRIGENTI 16 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 22 e 23 Maggio si terrà presso la sede operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO BASE PER DIRIGENTI della Durata di 16 ore [...]
mag
23
mer
2018
14:00 Convegno Itinerante AICQ, Napoli 23 Maggio
Convegno Itinerante AICQ, Napoli…
mag 23 @ 14:00 – 18:00
Si terrà il 23 maggio, presso l’Università degli studi di Napoli, Federico II – Complesso San Giovanni a Teduccio, la tappa napoletana del convegno [...]
giu
5
mar
2018
09:00 CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI 8 ore
CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI…
giu 5 @ 09:00 – 18:00
CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI 8 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 5 Giugno si terrà presso la sede operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO DI FORMAZIONE AGGIUNTIVA PER PREPOSTI Durata 8 ore Il corso [...]
giu
12
mar
2018
09:00 CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’ EMERGENZA INCENDIO – RISCHIO BASSO 4 ore
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE …
giu 12 @ 09:00 – 13:00
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’ EMERGENZA INCENDIO - RISCHIO BASSO 4 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 12 Giugno si terrà presso la sede operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’ EMERGENZA INCENDIO RISCHIO BASSO della [...]
09:00 CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’EMERGENZA INCENDIO – RISCHIO MEDIO 8 ore
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE …
giu 12 @ 09:00 – 18:00
CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’EMERGENZA INCENDIO - RISCHIO MEDIO 8 ore @ Sede Operativa Solve Academy | Napoli | Campania | Italia
Il 12 Giugno si terrà presso la Sede Operativa della Solve Academy s.r.l.s. il CORSO PER ADDETTO ALLA GESTIONE DELL’EMERGENZA INCENDIO RISCHIO MEDIO  della Durata [...]

Vedi calendario

Seguici su Facebook