Articolo

Soppressione SISTRI

Sistri2

Con l’approvazione del decreto-legge “Semplificazioni”  il Consiglio dei Ministri, il 12 dicembre ha stabilito la soppressione del Sistema di Tracciabilità dei Rifiuti (SISTRI) a decorrere dal 1° gennaio 2019.

Fino alla definizione e alla piena operatività di un nuovo sistema di tracciabilità gestito direttamente dal Ministero dell’Ambiente, la tracciabilità dei rifiuti dovrà essere assicurata dalla corretta gestione cartacea mediante Formulari di identificazione Rifiuti, Registri di Carico e Scarico Rifiuti, Modello Unico di Dichiarazione Ambientale, ai sensi degli articoli 188, 189, 190 e 193 del D. Lgs. 152/06 nella versione ante D. Lgs. 205/2010.

Corsi di Formazione

Non ci sono eventi imminenti

Vedi calendario

Seguici su Facebook