Tag della SolveConsulting

Tag

Datore di lavoro: Obbligo Comunicazione Infortuni
Sicurezza-727x400

Ai sensi della Legge 19/2017 e dal combinato disposto di cui agli artt. 3, 18 e 21 del D. Lgs. 81/2008, per tutti i datori di lavoro, dal 12 ottobre scorso è obbligatorio comunicare all’Inail i dati e le informazioni relative a qualunque infortunio che provochi l’assenza dal lavoro di almeno un giorno. Punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 548 a 1972,8 euro, il mancato rispetto dei termini previsti per l’invio della comunicazione.

Leggi tutto
Cassazione: Responsabilità Individuale in caso di infortunio
Corte Cassazione - inaugurazione anno giudiziario 2012

La Corte di Cassazione con sentenza n. 33629 del 1° agosto 2016, ha stabilito che in caso di infortunio occorso ad un lavoratore, l’inerzia gestionale del responsabile non coinvolge l’intera società, laddove non vi sia una carente politica aziendale. Nel caso in esame, i Giudici hanno affermato che la colpa ex articolo 71, D. Lgs. 81/08 del datore di lavoro in caso di infortunio, sia ricollegabile al solo imputato e non anche alla società;

Leggi tutto
Cassazione: Responsabilità Datore di Lavoro su Sicurezza dei Macchinari
Sicurezza-727x400

La Corte di Cassazione con sentenza n. 26114 del 23/06/2016, ha affermato che il procuratore speciale con funzioni di datore di lavoro è responsabile del reato, di cui all’art. 590 del c. p., con violazione dell’art. 71, comma 1, D. Lgs. n. 81/2008, per l’infortunio ai danni di un’operaia che lavorava con una tappatrice semiautomatica. Anche se l’azienda prevede il rischio, il datore di lavoro deve accertare la compatibilità dei dispositivi

Leggi tutto
Cassazione: Malattia Professionale e Infortunio sul Lavoro
responsabilità-giudici-magistrati-giustizia-tribunale

La Corte di Cassazione Penale, con sentenza n. 40 del 5 gennaio 2016, ha affermato che il concetto di malattia professionale debba essere incluso nella nozione penale di infortunio sul lavoro e che, l’aggravante prevista per la violazione della normativa in materia antinfortunistica, si applica anche se il decesso del lavoratore è avvenuto a seguito di una malattia professionale. Per la Suprema Corte, le due situazioni sono da considerarsi analoghe:

Leggi tutto
Cassazione: Responsabilità Datore di Lavoro per omessa Formazione e Manutenzione
1368599494-giustizia12

Con la sentenza n. 10188 dell’11 marzo 2016, la Cassazione ha stabilito che risponde del reato di lesioni colpose occorse al lavoratore, il datore di lavoro che omette di formarlo sulle sue mansioni e omette di eseguire la manutenzione dei mezzi lavoro. Nel caso in esame, le violazioni delle norme previste dal Testo Unico 81/08 ovvero la mancata formazione fornita al lavoratore (art. 37) e la contemporanea mancanza di manutenzione degli attrezzi

Leggi tutto
Trasmissione Telematica Certificato Medico di Infortunio o di Malattia Professionale
denuncia-infortunio-940x400

Sono in vigore dal 22 marzo 2016, le semplificazioni in materia di adempimenti formali concernenti gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, come stabilito dal d. lgs. 151/2015 e recepito dalla circolare Inail n. 10 del 21 marzo 2016; a partire da tale data, l'obbligo di trasmissione telematica del certificato medico di infortunio o di malattia professionale è a carico del medico certificatore o della struttura sanitaria che presta la

Leggi tutto
Cassazione: Responsabilità dell’ Ente per Infortunio del Lavoratore
Cassazione_700x318

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 2544 del 21 gennaio 2016, afferma che la società risponde per la morte di un lavoratore (responsabilità prevista dal D. Lgs. n. 231/2001) per non aver adottato modelli organizzativi diretti a salvaguardare i lavoratori. È stata così confermata la condanna inflitta a una s.r.l. per la morte di un dipendente; i giudici hanno precisato altresì che il concetto di interesse e vantaggio, nei reati colposi,

Leggi tutto
Cassazione: Responsabilità Datore di Lavoro sulla Messa in Sicurezza
Cassazione_700x318

La Cassazione con sentenza n. 22813 del 28 Maggio scorso, ha ribadito che il datore di lavoro è responsabile della messa in sicurezza del luogo di lavoro e laddove da una sua omissione derivi un infortunio, la responsabilità è esclusivamente imputabile allo stesso. Non si può parlare di corresponsabilità del lavoratore per l’infortunio, quando il sistema predisposto dal datore di lavoro presenta delle criticità evidenti; nel caso in oggetto

Leggi tutto
Cassazione: Risarcimento per Infortunio sul Lavoro
Cassazione_700x318

Secondo la Corte Cassazione non basta che il datore di lavoro si attenga ad alcune prescrizioni sulla sicurezza dei lavoratori, ma è necessario che provi di aver fatto di tutto per evitare l’infortunio. La Suprema Corte infatti, con sentenza n. 1918 del 03 febbraio 2015, ha accolto il ricorso dell’Inail contro la decisione della Corte d’Appello de L’Aquila del 30 luglio 2009, che aveva negato il risarcimento per l’infortunio subito da

Leggi tutto

    Corsi di Formazione

    Non ci sono eventi imminenti

    Vedi calendario

    Seguici su Facebook