Cassazione: Reato di Esercizio Impianto senza Autorizzazione

La Cassazione con sentenza n. 13735 del 2016 ha dichiarato che è punibile per il reato di esercizio di un impianto senza autorizzazione alle emissioni, non solo chi lo ha costruito o modificato ma anche i successivi responsabili che proseguono l’attività senza avere chiesto l’autorizzazione; il reato ex art. 279, comma 1 del D. Lgs. 152/2006 ha natura permanente e non si esaurisce con chi ha costruito o modificato l’impianto, ma colpisce anche chi prosegue l’esercizio dell’attività produttiva.

X
X