Valutazione Rischio Campi Elettromagnetici – scadenza aprile 2012

Scadrà ad aprile 2012 il termine ultimo per la valutazione del rischio da campi elettromagnetici. In realtà la valutazione andava fatta già nel 2008 anche se nel dubbio interprativo qualcuno ha rimandato questa scadenza alla data suddetta per la valutazione.

Il rischio è presente con numerosissime sorgenti quali sottostazioni elettriche, cabine elettriche, cavidotti e cavi aerei, forni ad induzione, ripetitori di segnali, antenne, saldatrici elettriche, ecc.

Se hai bisogno di un aiuto ricorda che la nostra azienda dispone di tecnici competenti e della strumentazione di misura: diffida da valutazioni fatte da sprovveduti a buon mercato, attraverso l’ausilio di strumentazione inadeguata (considera che un kit minimo per effettuare misurazioni costa circa 12000 euro e la sua taratura costa all’anno non meno di 2000 euro).

L’argomento è delicato e merita l’attenzione e la cura di tecnici specialistici.

La nostra azienda può praticare prezzi assolutamente competitivi per le valutazioni strumentali grazie alla numerosità delle valutazioni che riesce a fare ogni anno, per la riconosciuta professionalità dei suoi tecnici.

 
Per contatti e/o per ricevere maggiori informazioni contattaci all’indirizzo info@solveconsulting.it

X
X