Cassazione: Responsabilità Direttore Stabilimento

La Corte di Cassazione con sentenza n. 13858 del 1° aprile 2015, ha affermato che il direttore di uno stabilimento ha gli stessi obblighi, in materia di salute e sicurezza sul lavoro, del datore di lavoro; questo indipendentemente da una delega di funzioni, vista la posizione di garanzia assunta dallo stesso.

La Suprema Corte ha infatti confermato la condanna in secondo grado per il direttore dello stabilimento senza delega, ritenuto responsabile per l’infortunio occorso ad un lavoratore, annullando invece con rinvio quella inflitta al datore di lavoro (a capo della società da pochi mesi), ritenendo che va approfondita la sua reale conoscenza delle pratiche scorrette che hanno portato all’infortunio del lavoratore.

X
X