Pubblicato in G.U. il 18/03/2020 il Decreto Cura Italia, che contiene tra l’altro il rinvio al 30 giugno di scadenze adempimenti relativi a comunicazioni sui rifiuti.

In particolare, all’ art. 113 (Rinvio di scadenze adempimenti relativi a comunicazioni sui rifiuti):

  • la presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale (MUD)
  • la presentazione della comunicazione annuale dei dati relativi alle pile e accumulatori immessi sul mercato
  • la trasmissione dei dati relativi alla raccolta ed al riciclaggio dei rifiuti di pile ed accumulatori portatili, industriali e per veicoli
  • la presentazione al Centro di Coordinamento (RAEE) della comunicazione i cui all’ articolo 33, comma 2, del decreto legislativo n. 14 marzo 2014, n. 49
  • il versamento del diritto annuale di iscrizione all’ Albo nazionale gestori ambientali

Trovi qui il Decreto Cura Italia

I tecnici della Solve Consulting sono a tua disposizione per ogni informazione o chiarimento sul tema, contattaci alla casella info@solveconsulting.it

X
X