Sono state adottate le “Linee Guida Nazionali per la Valutazione di Incidenza (VIncA) – Direttiva 92/43/CEE “HABITATarticolo 6, paragrafi 3 e 4”, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 303 del 28.12.2019.

Le “Linee Guida Nazionali per la Valutazione di Incidenza (VIncA)” sono state predisposte nell’ ambito della attuazione della Strategia Nazionale per la Biodiversità 2011-2020 (SNB) e hanno lo scopo di fornire una risposta di sistema, a livello di governance, per ottemperare agli impegni assunti dall’Italia nell’ambito del pre-contenzioso comunitario EU Pilot 6730/14/ENVI, e costituiscono il documento di indirizzo, di carattere interpretativo e dispositivo, specifico per la corretta attuazione nazionale dell’art. 6, paragrafi 3, e 4, della Direttiva 92/43/CEE Habitat.

Tale Direttiva garantisce particolare rilevanza agli aspetti di gestione dei siti Natura 2000 (di cui all’art. 6, comma 1 della Direttiva), alle misure per evitare il degrado degli habitat e la perturbazione delle specie; ai regimi di tutela delle specie animali e vegetali nelle loro aree di ripartizione naturale, nonché alle attività monitoraggio e reporting.

Le informazioni di dettaglio relative alla Valutazione di Incidenza, alle Linee Guida nazionali ed alle Misure di Compensazione della Direttiva 92/43/CEE “Habitat” sono contenute nell’ apposita sezione Natura 2000.

Consulta qui le Linee Guida VIncA

X
X